Il Web 2.0 e l'innovazione nella PA

"La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato in altri progetti” (J.L.)

Archive for the ‘internet’ Category

FORUM PA EXPO’09: uno speciale “Zoom Amministrare 2.0”

with one comment


forum_pa_expoQuest’anno il FORUM PA 2009 dedica un’intera sezione espositiva e congressuale ai servizi on line per i cittadini e al nuovo modo di concepire il servizio pubblico con uno speciale  Zoom Amministrare 2.0. 

Sono sicuro che non assisteremo, proprio su questo argomento, a passerelle rituali. ForumPA ci ha abituati a momenti alti ed importanti di riflessione ma forse, proprio sul 2.0, quest’anno sarà più difficile che riuscirà a farci portare a casa qualche elemento significativo di chiarezza. Le best practices ed il modo di presentarle saranno fondamentali.

Le idee, le riflessioni girano intorno ad una innovazione tecnologica nella PA tutta da cogliere, ambiguità da chiarire e prospettive sicuramente più che interessanti per la Pubblica Amministrazione che potrebbero consentire di accedere a strumenti innovativi, ridurre i costi e recuperare efficienza. Gli argomenti principali di riflessione sono i seguenti:

  • Creare portali di servizio realmente orientati al cittadino, progettati a partire dalla user experience con contenuti generati dagli utenti stessi;
  • convogliare i servizi di telecomunicazione su linee internet (VOIP), utilizzare la videoconferenza IP per comunicare meglio tra sedi diverse, utilizzare strumenti di messaggistica integrata, valorizzare la NetPresence;
  • ricorrere a soluzioni WEB 2.0. per avviare processi di coinvolgimento degli utenti, interazione orizzontale, inclusione sociale, produzione diffusa di contenuti e autogestione della qualità del dato. 

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by Pietro Monti

18 febbraio 2009 at 1:15 PM

Migliorare la partecipazione e condividere le decisioni

with one comment


Negli ultimi anni la Pubblica Amministrazione ha investito molto nella capacità di  fornire ai cittadini ed alle aziende servizi on line sempre più evoluti.
Tuttavia ancora poche Amministrazioni hanno iniziato a riorganizzare al loro interno i processi e gli atteggiamenti culturali cogliendo l’occasione per rimodellare non solo il rapporto con il cittadino ma addirittura la stessa concezione di lavoro nel pubblico impiego. Nella corsa al “servizio on line” che ha caratterizzato questi anni di moltiplicazione di “portali”, si è continuato a considerare il Web solo come un mezzo per percorrere più velocemente un processo di comunicazione ed interazione che nella sua articolazione ha però avuto ben poche evoluzioni. In sostanza l’obiettivo resta ancorato al concetto di efficienza: fare meglio quello che è sempre stato, senza mutare i ruoli degli attori.
L’opportunità per ripensare lo scenario è data dal Web 2.0 che non va considerato come un fenomeno esclusivamente tecnico, come l’ennesima innovazione tecnologica di un esasperato feticismo tecnologico sul “mezzo”. Dall’idea del Web 2.0 e quindi oltre gli aspetti tecnologici, si diffonde la convinzione (o l’illusione) che possa migliorare il rapporto tra cittadino e Pubblica Amministrazione. Il Web 2.0 significa partecipare, condividere, collaborare, autogestire i propri dati ed i propri processi amministrativi. Questo può trasformare l’Amministrazione Pubblica in una rete sociale alla cui base ci potrà essere partecipazione attiva e dinamismo interattivo ossia gli ingredienti fondamentali per quella che viene definita “democrazia partecipativa” o e-democracy.
Tuttavia ogni volta che si parla di “modelli” o di “approcci” e non semplicemente di tecnologia già consolidata, è facile deviare verso false aspettative che non possono derivare semplicemente dall’innovazione tecnologica anche perchè, proprio nel caso in questione, si tratta in massima parte di tecnologia “riusata”.
Leggi il seguito di questo post »

Written by Pietro Monti

16 gennaio 2009 at 9:31 PM

La storia di Internet in pochi minuti

with one comment


Un video di Melih Bilgil che in pochissimi minuti ripercorre la storia di Internet, da Arpanet a Internet, dal time-sharing al filesharing, da non perdere.

Written by Pietro Monti

11 gennaio 2009 at 6:37 PM

Pubblicato su internet, storia

Tagged with ,